19 nov

Per il progetto “GIOCARE IN CASA SICURA” ideato dall’ASL TO3, noi ragazzi di seconda media avevamo il compiti di fare da peer educator ai bambini di quarta elementare, così abbiamo realizzato un gioco con lo scopo di sensibilizzare gli studenti e gli anziani ai pericoli in casa. Il gioco che abbiamo realizzato all’inizio dell’anno è simile al gioco dell’oca, ma è inserito all’interno di una casa. Questo progetto l’abbiamo proposto anche agli anziani del gruppo “Ore Serene”, che ne sono stati entusiasti.

Gli obiettivi sono stati raggiunti e provati dai test dei ragazzi delle elementari, e noi ringraziamo  molto Flora e Walter per averci coinvolto in questo progetto.

 

DSCN0021 DSCN0035 DSCN0041 DSCN0038 DSCN0042 DSCN0044 DSCN0048 DSCN0053 DSCN0063

 

Quest’anno il progetto continuerà: noi ragazzi ormai di terza media faremo da peer educator a quelli di seconda, che a loro volta lo faranno ai bambini delle attuali quarte elementari e il prossimo anno la catena andrà avanti.

Riusciremo così a diminuire gli incidenti domestici? Noi ci speriamo e ci mettiamo tutto il nostro impegno.

I RAGAZZI DI “CASA SICURA”